CV200DRF

Categoria:

Descrizione

Compressore a vite di alta qualita’, completamente Made in Italy per la produzione di aria ad alta pressione per un utilizzo continuativo.
E’ azionato da un motore coassiale alla pompa per fornire grandi quantita’ di aria.
Serbatoio da 200 Lt e pressione max di esercizio di 9 Bar.
Lavora ad un livello sonoro inferiore ai 70 dB.
Puo’ montare un essiccatore a frigorifero per garantire la fornitura di aria perfettamente secca ed una lunga durata di prestazioni.
Particolarmente indicato per laboratori che utilizzano CNC.
Come optional e’ disponibile una scheda di collegamento remoto che consente l’accesso al credito d’imposta INDUSTRIA 4.0 con notevole risparmio dei costi.

INFO ESSICCAZIONE

ITA—————————————-

Cenni sull’essiccazione dell’aria compressa

Le soluzioni per aria di qualita’ consentono di prevenire corrosione, perdite, inquinamento e ruggine.

Per una maggiore durata ed efficienza delle vostre apparecchiature, esistono in commercio una serie di soluzioni per trasformare l’aria compressa dal punto in cui viene generata al punto in cui viene utilizzata in un’aria di alta qualità. Grazie ad una gamma di prodotti che si estende dagli essiccatori ai filtri, l’aria compressa viene sottoposta a un trattamento di riduzione dell’umidità e degli elementi contaminanti per ottenere un’efficienza e una qualità dell’aria più elevate. Evitando così interruzioni della produzione potenzialmente costose e una riduzione dell’efficienza e della durata delle attrezzature impiegate. Le soluzioni per aria di qualità rappresentano quindi un investimento altamente consigliato valutato sia a livello puramente economico che sanitario.

ENG—————————————-

Notes on drying compressed air

Quality air solutions help prevent corrosion, leaks, pollution and rust.

For the longest life and efficiency of your equipment, there are a number of solutions on the market to transform compressed air from where it is generated to where it is used into high quality air. Thanks to a range of products that extends from dryers to filters, compressed air is subjected to a treatment to reduce humidity and contaminants to achieve higher efficiency and air quality. Thus avoiding potentially costly production interruptions and a reduction in the efficiency and duration of the equipment used. Quality air solutions therefore represent a highly recommended investment evaluated both on a purely economic and sanitary level.

ESSICCAZIONE ASSORBIMENTO

ITA——————————————–

Essiccatori ad assorbimento            

Gli essiccatori ad assorbimento utilizzano un materiale d’assorbimento chiamato “dessiccante” in modo da assorbire e rimuovere l’umidità dall’aria compressa.Il materiale dessicante maggiormente utilizzato e’ composto da grani di sali igroscopici o allumina. Con questo metodo si può raggiungere un PDP < 3°C. (fino a -40°C o -70°C). Un essiccatore ad adsorbimento è consigliabile anche quando la temperatura ambientale va al di sotto del punto di congelamento dell’acqua, in modo da evitare la formazione di ghiaccio nelle tubature e nei componenti. Gli essiccatori ad adsorbimento sono utilizzati tipicamente nelle industrie chimiche, alimentari e farmaceutiche e laddove è richiesto un PDP <3°C.

Il materiale disseccante deve essere rinnovato una volta l’anno circa o valutato in base all’intensita’ di utilizzo del compressore.

ENG———————————————–

Absorption dryers

Absorption dryers use an absorption material called “desiccant” in order to absorb and remove moisture from the compressed air. The most commonly used desiccant material is composed of grains of hygroscopic salts or alumina. With this method, a PDP <3 ° C can be achieved. (down to -40 ° C or -70 ° C). An adsorption dryer is also advisable when the ambient temperature goes below the freezing point of the water, in order to avoid the formation of ice in the pipes and components. Adsorption dryers are typically used in the chemical, food and pharmaceutical industries and where a PDP <3 ° C is required.

The desiccant material must be renewed about once a year or evaluated according to the intensity of use of the compressor.

ESSICCATORI A CICLO FRIGORIFERO

ITA———————————

Essiccatori a ciclo frigorifero

In questo processo di deumidificazione l’aria umida e calda che entra nell’essiccatore viene raffreddata da un refrigeratore/riscaldatore (scambiatore di calore). L’acqua che si condensa in questa fase viene eliminata dall’aria attraverso lo scarico automatico e fatta fuoriuscire automaticamente. Non e’ quindi necessaria la sostituzione di alcun componente e la manutenzione risulta essere quindi molto ridotta. In contrapposizione a questo vantaggio pero’ l’essiccatore a ciclo frigorifero e’ sconsigliato sotto i 3 °C della temperatura ambiente in quanto la condensa congelerebbe bloccando il sistema. PDP Maggiore di 3°C

ENG—————————————

Refrigeration dryers

In this dehumidification process, the humid and warm air entering the dryer is cooled by a cooler / heater (heat exchanger). The water that condenses in this phase is eliminated from the air through the automatic drain and let out automatically. It is therefore not necessary to replace any component and maintenance is therefore very low. In contrast to this advantage, however, the refrigeration cycle dryer is not recommended below 3 ° C of the ambient temperature as the condensation would freeze blocking the system. PDP Greater than 3 ° C

CERTIFICAZIONI ISO 8573-1 CLASSE 0

ITA————————————————————

CERTIFICAZIONI

Ottenere il grado di certificazione di CLASSE 0 e’ di certo un vanto e testimonia la certezza di vendere un prodotto curato e performante. Nessun rischio di contaminazione, di danneggiamento o di prodotti non sicuri, di perdite derivanti da tempi di fermo macchina o di compromissione dell’ottima reputazione della vostra azienda.
Utilizzate i nostri compressori oil-free per una purezza dell’aria senza pari.

Certificazione testata dal TÜV

Il TÜV è un organismo internazionale indipendente specializzato nella valutazione della sicurezza e qualità tecnologica. È riconosciuto in tutto il mondo per la sua indipendenza, neutralità, esperienza professionale e per gli standard rigorosi. I nostri compressori d’aria oil-free sono stati sottoposti ai più rigidi test disponibili.
Sono state misurate tutte le possibili forme di contaminazione da olio in una vasta gamma di temperature e pressioni e, dato che non sono state rilevate tracce di olio nel flusso di aria in uscita, i nostri compressori hanno superato i rigidi standard del TÜV.
Il TÜV (acronimo dal tedesco Technischer Überwachungsverein, traducibile in italiano “Associazione di Controllo Tecnico”) sono delle società di certificazione originariamente tedesche in ambito di sistemi di gestione della sicurezza alimentare, ambientale e della qualità. Oltre alla Germania, i TÜV sono presenti in altri paesi.

ENG——————————————————

CERTIFICATIONS

Obtaining the CLASS 0 certification degree is certainly a source of pride and testifies to the certainty of selling a well-finished and performing product. No risk of contamination, damage or unsafe products, loss resulting from downtime or compromising your company’s reputation.
Use our oil-free compressors for unmatched air purity.

Certification tested by the TÜV

The TÜV is an independent international body specialized in the assessment of safety and technological quality. He is recognized around the world for his independence, neutrality, professional experience and rigorous standards. Our oil-free air compressors have undergone the most rigorous tests available.
All possible forms of oil contamination were measured over a wide range of temperatures and pressures, and as no traces of oil were detected in the outgoing air stream, our compressors have passed the stringent TÜV standards.
The TÜV (acronym from the German Technischer Überwachungsverein, which translates into Italian “Association of Technical Control”) are originally German certification companies in the field of food safety, environmental and quality management systems. In addition to Germany, the TÜVs are present in other countries.

COMPRESSORI A VITE AD ALTE PRESTAZIONI PER CNC

ITA————————————————————

Come fornitori di compressori ci vengono spesso richiesti compressori molto performanti per alimentare i moderni fresatori CNC che necessitano di pressioni di esercizio di 8-10 Bar mantenuti anche per lunghi periodi di 10/15 ore di lavoro. Questo per un compressore a pistoni oil free e’ un problema in quanto il motore oil free fornisce prestazioni buone, piu’ che sufficienti per movimentare uno o piu’ riuniti dello studio ma sicuramente non sufficienti per le richieste dei fresatori CNC come sopra indicato.

Il compressore che piu’ si presta a questo utilizzo estremo e’ il compressore a vite, capace di fornire alte pressioni per lunghi periodi senza accusare surriscaldamento o cedimenti di alcun genere.Anche la rumorosita’ di funzionamento e’ contenuta, inferiore ai 70 dB, non avendo organi che lavorano con movimento alternativo, cioe’ pistoni e bielle. Il compressore a vite lavora con 2 viti di grosso diametro che ruotando ed intersecando i loro profili riescono a generare pressioni dell’aria davvero notevoli. Questi compressori lavorano con oli lubrificanti e per questo non sono adatti a produrre aria per lo studio dentistico ma possono supportare egregiamente una macchina utensile come una CNC.
Possono anche montare un essiccatore che aiuta a fornire aria priva di umidita’ e la bassissima emissione di particelle di olio lubrificante non pregiudica minimamente le parti meccaniche.

Oggi questo tipo di compressori possono anche essere gestiti da Controller Elettronici con connessione remota per un controllo totale delle condizioni di lavoro da parte del fabbricante e
non ultima la possibilita’ di accedere al credito d’imposta della Industria 4.0 consentendo un risparmio del 50% del costo.

ENG——————————————————

As compressor suppliers we are often required to perform very high-performance compressors to power modern CNC milling machines that need operating pressures of 8-10 Bar maintained even for long periods of 10/15 working hours. This is a problem for an oil-free piston compressor as the oil-free motor provides good performance, more than enough to move one or more dental units of the studio but certainly not sufficient for the requests of CNC milling machines as indicated above.

The compressor that best lends itself to this extreme use is the screw compressor, capable of providing high pressures for long periods without experiencing overheating or failures of any kind.
The operating noise is also contained, less than 70 dB, as it does not have parts that work with reciprocating movement, ie pistons and connecting rods. The screw compressor works with 2 large diameter screws which, by rotating and intersecting their profiles, are able to generate truly remarkable air pressures. These compressors work with lubricating oils and for this reason they are not suitable for producing air for the dental office but can very well support a machine tool such as a CNC.
They can also be fitted with a dryer that helps provide moisture-free air and the very low emission of lubricating oil particles does not affect the mechanical parts in the slightest.

Today this type of compressors can also be managed by Electronic Controllers with remote connection for a total control of the working conditions by the manufacturer and
last but not least the possibility of accessing the Industry 4.0 tax credit allowing a saving of 50% of the cost.